ABITARE
COS'É IL PRESTITO SOCIALE

 

Il prestito sociale è una particolare forma di autofinanziamento delle cooperative, conferito dai soci ai sensi di legge; è uno strumento essenziale per il conseguimento dello scopo mutualistico e per la realizzazione dell’oggetto sociale.
L’equa remunerazione del prestito sociale incentiva lo spirito di previdenza e di risparmio dei soci.

È SICURO È garantito dal capitale sociale, dalle riserve accumulate e dal patrimonio immobiliare della cooperativa.

È REDDITIZIO Il tasso di interesse riconosciuto è certamente più favorevole rispetto alla maggioranza degli analoghi investimenti finanziari presenti sul mercato.

È CONVENIENTE Nessuna commissione richiesta; per la tenuta del conto è previsto un costo forfettario di 5 euro annui.

È COMODO Il prelievo, parziale o totale, è possibile in qualsiasi momento.

È TRASPARENTE In ogni momento è possibile richiedere l’estratto conto.


A norma di regolamento, il CdA può deliberare l’emissione di prestiti sociali vincolati stabilendone durata e remunerazione le cui modalità e termini saranno fissati dal bando di emissione e dal contratto di sottoscrizione.

Ai prestiti sociali vincolati corrispondono libretti di deposito vincolato aventi le stesse caratteristiche e condizioni di gestione dei prestiti sociali liberi.

 

Modifiche Regolamento per il Prestito Sociale
Testo approvato dall’Assemblea Generale Ordinaria dei Soci del 26 maggio 2017

     

 condizioni

CONDIZIONI 2017
Documento senza titolo

FOGLIO ILLUSTRATIVO DELLE CONDIZIONI ECONOMICHE
in vigore dal 14 Luglio 2017

VALUTE

tipo di operazione valuta
depositi in contanti giorno del deposito
depositi in assegni circolari 1 giorno lavorativo
depositi in assegni bancari su piazza; assegni postali 3 giorni lavorativi
depositi in assegni bancari fuori piazza; vaglia postali 5 giorni lavorativi
prelevamenti giorno del prelievo
prelevamenti autorizzati giorno di scadenza del debito

 

INTERESSI

 
importo deposito tasso lordo
fino a 200,00€ 0,00%
da € 200,01 fino a € 15.000,00 0,85%
da € 15.000,01 a € 30.000,00 0,95%
da € 30.000,01 a € 55.000,00 1,05%
da € 55.000,01 a € 73.054,21 1,10%

Il criterio utilizzato per il calcolo degli interessi attivi deve intendersi per “scaglioni” ovvero secondo il metodo IRPEF.

Ritenuta fiscale 26%

 

FUNZIONAMENTO DEI CONTI

 
deposito massimo per ciascun socio € 73.054,21
importo massimo giornaliero prelevabile in contanti (con intervalli di 8 giorni).
Per tutti i prelievi in contanti, di qualsiasi importo, è richiesto un preavviso di 48 ore
€ 2.999,99

 

SPESE DI GESTIONE

 
spese di addebito per ogni operazione sul conto nessuna
spese per sostituzione libretto nessuna
spese di addebito per liquidazione € 5,00

 

LIBRETTO DI DEPOSITO PER LISTA ASSEGNAZIONE

  • Infruttifero
  • L'estinzione del libretto esclude il socio dalla lista assegnazione

     

 aderire

PER ADERIRE

L'adesione al prestito sociale è riservata ai soci di Abitare (diventa socio)
Per aprire un libretto di risparmio è necessario recarsi ad un qualsiasi sportello di Abitare.

Diventa socio Il prestito sociale Sportelli Documenti e modulistica

Via Hermada, 14
20162 Milano
tel 02.66100300
info@abitare.coop
CF e P.IVA 07251430968