ABITARE

MARIA GRAZIA MORELLI

Autopresentazione
Consigliere uscente, rinnovo il mio impegno per proseguire a lavorare per la Cooperativa e continuare il percorso fin qui intrapreso con il Consiglio attualmente in carica.

Obbiettivo è la tutela del Patrimonio, del Risparmio Sociale e la salvaguardia degli interessi e dei bisogni dei Soci; inoltre, pur essendo la nostra diventata  una Cooperativa “mista”, è importante coltivare e mantenere vivo  il valore della Cooperativa “a proprietà indivisa” ,  caratteristica che identificava le tre realtà che hanno dato origine ad Abitare.

Rispetto a quanto vissuto nel triennio precedente, qualora fossi rieletta, obbiettivo primario sarà quello di poter condividere con tutto il Consiglio di Amministrazione la discussione e la risoluzione dei problemi, basandosi sulla collaborazione di tutti i Consiglieri; il nuovo Consiglio sarà composto da 9 elementi, un numero equo, secondo me, che permetterà di lavorare in modo coeso e costruttivo. 

Penso sia importante continuare e migliorare la collaborazione con i Consigli di Quartiere che sono il collegamento tra il Consiglio di Amministrazione e il Corpo Sociale.

Un altro campo nel quale è possibile crescere,  è quello del Sociale; sono molte le attività che potrebbero essere individuate e strutturate per dare un servizio (valore aggiunto) ai Soci; alcuni sono già attivi in collaborazione con Enti presenti sul territorio….. ma c’è sempre margine di miglioramento.

Relazione descrittiva a cura della Commissione Elettorale
Nata nel 1952 a Milano - Residente nel Quartiere di Abitare Adriatico 30
Titolo di studio: Ragioniere                               
Professione: Pensionata


1. Competenze in ambito: a) economico-finanziario; b) gestionale; c) tecnico; d) legale; e) sociale.
La candidata risulta avere ottime competenze in ambito economico e gestionale, buone conoscenze in ambito finanziario e legale, entrambe acquisite attraverso esperienze lavorative pluriennali nella cooperativa.
La candidata non risulta avere acquisito specifiche competenze in ambito tecnico; ha avuto, ed ha tuttora, vaste esperienze e competenze in ambito sociale.

2. Efficace conoscenza e comprensione delle dinamiche cooperative 
La candidata, Consigliere uscente, ha maturato ampia conoscenza e comprensione delle dinamiche cooperative, acquisite attraverso le partecipazioni in Consigli di Amministrazione, Gruppi di Lavoro, Comitati e attraverso la lunga attività svolta in Cooperativa.

3. Adeguata conoscenza dei territori in cui opera la Cooperativa.    
La conoscenza dei territori in cui opera la Cooperativa da parte della candidata risulta essere approfondita.

4.  Adeguata disponibilità di tempo
La disponibilità di tempo evidenziata dalla candidata risulta adeguata rispetto all’impegno previsto dalla carica.

Diventa socio Il prestito sociale Sportelli Documenti e modulistica

Via Hermada, 14
20162 Milano
tel 02.66100300
info@abitare.coop
CF e P.IVA 07251430968