ABITARE

VALTER GIRAUDI

Autopresentazione
Sono consigliere dal 2009: anni di trasformazioni e passaggi non sempre facili, anni di crescita grazie alle nuove esperienze maturate nelle amministrazioni successive. ABITARE è oggi una realtà importante e solida, che guarda al futuro con la serenità conseguente alla consapevolezza del proprio patrimonio: umano, immobiliare e finanziario.

Il lavoro svolto nei quartieri e nei gruppi consiliari, e la presidenza che mi è stata assegnata nelle associazioni, sono stati un’opportunità per lavorare vicino ai soci, mantenendo vivo il confronto e l’ascolto. E poiché lo scambio è stimolo ed arricchimento, mi ripropongo per il nuovo mandato con queste positive esperienze.

Proseguire con l’efficientamento energetico dei quartieri e con gli adeguamenti impiantistici consentirà di consolidare il contenimento dei costi di esercizio, in parallelo al costante monitoraggio del parco fornitori. Un maggior impegno verso le attività sociali che vedono i soci protagonisti è un percorso di crescita generale, insieme alla volontà di arrivare davvero alla parità di genere in tutti gli organi societari. Una comunicazione costante di tutte le azioni intraprese e risposte rapide e precise alle richieste ricevute, confermando sempre la trasparenza quale valore fondante, sono anche strumenti di coinvolgimento e di stimolo alla partecipazione. Come lo sono la condivisione con i CdQ delle tematiche generali oltre che locali, nell’ottica del rinnovamento e della formazione delle future risorse consiliari.

Relazione descrittiva a cura della Commissione Elettorale
Nato nel 1948 a Milano – Residente nel Quartiere di Abitare Cecchi 2
Titolo di studio: Perito industriale                              
Professione: pensionato

1. Competenze in ambito: a) economico-finanziario; b) gestionale; c) tecnico; d) legale; e) sociale.

Il candidato risulta avere rilevanti e approfondite competenze in ambito economico-finanziario, gestionale, tecnico maturate nell’ambito lavorativo e con l’esperienza pluriennale nel Consiglio di Amministrazione della Cooperativa.
Ha ampie competenze in ambito sociale acquisite con la partecipazione diretta nei Gruppi di Lavoro, nelle Commissioni e nelle Associazioni che interagiscono con la Cooperativa.

2. Efficace conoscenza e comprensione delle dinamiche cooperative 
Il candidato, Consigliere uscente, risulta avere ampie e approfondite conoscenze delle dinamiche cooperative avendo ricoperto la carica di Consigliere di Amministrazione oltre che di Presidente delle Associazioni legate alla Cooperativa.

3. Adeguata conoscenza dei territori in cui opera la Cooperativa.    
La conoscenza dei territori in cui opera la Cooperativa da parte del candidato risulta essere profonda.

4.  Adeguata disponibilità di tempo
La disponibilità di tempo evidenziata dal candidato risulta adeguata rispetto all’impegno previsto dalla carica.

Diventa socio Il prestito sociale Sportelli Documenti e modulistica

Via Hermada, 14
20162 Milano
tel 02.66100300
info@abitare.coop
CF e P.IVA 07251430968